Sanità

Problemi di incontinenza, da dicembre cambiano i presidi per i valdostani

Organizzati quattro incontri sul territorio valdostano per illustrare la nuova gestione dei servizi dedicati agli incontinenti che partiranno il primo dicembre prossimo

Nuovi servizi per gli incontinenti
Nuovi servizi per gli incontinenti (Ljupco Smokovski | shutterstock.com)

AOSTA – Novità e variazioni nei servizi per gli incontinenti. A tale proposito, l'Azienda Usl della Valle d'Aosta ha organizzato quattro incontri sul territorio per presentare quali sono le novità nel servizio di presidi per i pazienti con questo problema. Novità che sono previste a partire dal 1° dicembre prossimo. Nello specifico, i valdostani interessati sono circa 3.000 e sono loro i destinatari del servizio che, a partire dal prossimo mese, sarà effettuato dalla ditta Santex. L'azienda si occuperà delle consegne e dei ritiri a domicilio. Ma anche della gestione della privacy, del servizio di call center e del preavviso sui temi di consegna.

Gli incontri
Gli incontri organizzati all'Azienda Usl della Valle d'Aosta si svolgeranno di sera, con inizio alle 18:00. Sede degli incontri saranno i poliambulatori di Châtillon il 22 novembre, di Donnas il 23 novembre e di Morgex il 29 novembre e, infine, ad Aosta nella sala polivalente dell'ospedale Umberto Parini, il 30 novembre 2017.